Contatti

Benne Mordenti

BMH

La benna ”BMH è una benna mordente bivalve con attacchi dei pistoni posti in alto sul castello,  per fanghi, argilla, sabbia e materiali sfusi.

Il movimento delle due valve è sincronizzato da biellismi meccanici.

benne mordenti bmh.jpg


BMH 27P

La benna ”BMH 27P tipo pesante è una benna mordente bivalve con attacchi dei pistoni posti in alto sul castello,  per fanghi, argilla, sabbia e materiali sfusi. 

benne mordenti bmh 27p.jpg


BMB-10 / BMB-15

La benna ”BMB è una benna mordente bivalve con attacchi dei pistoni posti in basso sul castello,  per sabbia e materiali sfusi.

Può essere fornita con attacco girevole idraulico

benne mordenti bmb 10-15.jpg


BMH 25 D

La benna ”BMH 25 D tipo pesante è una benna mordente bivalve con attacchi dei pistoni posti in alto sul castello,  per fanghi, argilla, sabbia e materiali sfusi. Il meccanismo di apertura e chiusura è regolarizzato da un divisore di flusso ad ingranaggi.

benne mordenti bmh 25d.jpg


BMC-37 D / BMC-50 D

La benna ”BMC - D è una benna mordente bivalve con attacchi dei pistoni posti in alto sul castello,  per fanghi, argilla, sabbia e materiali sfusi. Il meccanismo di apertura e chiusura è regolarizzato da un divisore di flusso ad ingranaggi.

benne mordenti bmc 37d.jpg


BENNA MORDENTE ECOLOGICA

La benna mordente ecologica è stata progettata per l’esecuzione di scavi di raccolta di materiali melmosi che si depositano come primo strato superficiale sul fondo.

La particolare caratteristica di questa benna è il centro di rotazione delle valve traslante, che, durante la fase di chiusura della benna, permette alle due valve di scavare in modo parallelo al piano del fondale, senza creare buche o avvallamenti, una superficie di circa 20 m2 (16 m2 per la versione con lunghezza valva di 4 m) Questa manovra permette la raccolta solo del primo strato di materiale melmoso (quello inquinato e quindi da trattare separatamente dagli altri fanghi), riducendo quindi la quantità di fanghi inquinati da smaltire per unità di superficie di fondo da ripulire.

La benna è provvista di coperchi di chiusura delle valve che impediscono la fuoriuscita dei fanghi stessi, spesso molto liquidi, durante la manovra di risalita e fuoriuscita della benna dall’acqua.

In questo modo si evita la dispersione dei fanghi raccolti. Con la capacità contenitiva della benna di circa 5 mc, si possono scavare al massimo 25 cm in profondità per ogni ciclo di lavoro (altrimenti la benna non riesce a chiudersi a causa del troppo materiale asportato).

benna ecologica 2.jpgbenna ecologica.jpg


BMT BENNA ECOLOGICA A TENUTA STAGNA

La benna “BMT è un organo di presa costituito da due valve a movimento indipendente. Il meccanismo di apertura e chiusura è regolarizzato da un divisore di flusso ad ingranaggi che ne permette il sincronismo e da due valvole per regolare la velocità di movimento di ogni singolo pistone.

Le valve sono azionate ciascuna da un cilindro idraulico a doppio effetto.

La benna è provvista di chiusura superiore delle valve con pannelli in lamiera e tenuta in gomma.

benna ecologica stagna.jpg